CONCESSIONE BONUS SOCIALE PER LE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA

QUESTA SCHEDA ILLUSTRATIVA E’ FINALIZZATA AD OTTENERE un’agevolazione economica applicata sulle bollette dell’energia elettrica, per 12 mesi, per l’abitazione di residenza di utenti economicamente svantaggiati, oppure per coloro che, causa grave malattia, necessitano di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.

BREVE DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

L’Ufficio raccoglie la domanda, verifica la presenza della documentazione richiesta ed inserisce la stessa in apposito sistema informatico che permetterà all’ente erogatore della fornitura di energia elettrica, di verificarne i requisiti di ammissibilità e quindi di applicare l’agevolazione spettante.

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
Domande per disagio economico:

  • in qualsiasi momento dell’anno per quelle nuove;
  • entro il periodo riportato nel certificato rilasciato dal Comune, per i rinnovi;

Domande di Disagio Fisico:

  • si possono presentare in qualsiasi momento dell’anno e non è previsto il rinnovo, poichè l’agevolazione sarà applicata senza interruzioni sino a quando sussisterà la necessità di utilizzare apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.

 

DESTINATARI E REQUISITI
Possono presentare domanda:

  • tutti i clienti domestici, intestatari di una fornitura nell’abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3 kw, nei casi di numerosità familiare fino a 4 componenti;
  • tutti i clienti domestici, intestatari di una fornitura nell’abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 4,5 kw nel caso di numerosità familiare oltre i 4 componenti;
    I clienti sopraccitati devono presentare un Attestazione I.S.E.E. con valore dell’indicatore fino a € 7.500 e con valore dell’indicatore fino a € 20.000 per i nuclei familiari con quattro o più figli a carico.

Possono presentare domanda:

  • tutti i clienti domestici, intestatari di una fornitura nell’abitazione di residenza, nel cui nucleo familiare sia presente una persona che, per gravi condizioni di salute, necessita di apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita.
    Le due agevolazioni sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.

 

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA:

  • Attestazione ISEE (in relazione al disagio economico);
  • Fotocopia della certificazione ASL o dichiarazione della certificazione ASL (in relazione disagio fisico);
  • Fotocopia di un documento d’identità;
  • Fotocopia di una fattura dell’energia elettrica.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
Mediante apposita modulistica disponibile presso il Comune oppure scaricando i seguenti moduli:

  • Modulo A_ Disagio economico scarica
  • Modulo B_Disagio fisico - scarica
  • Modulo RS _ Domanda di rinnovo semplificata scarica
  • Modulo VR_ Variazione di residenza scarica
  • Allegato ASL_Certificato gravi condizioni salute scarica
  • Allegato D_Deleghe scarica
  • Allegato FN_Famiglia Numerosa scarica
  • Allegato CF-Composizione nucleo familiare scarica

PUNTO DI CONSEGNA DELLE INFORMAZIONI

  • Comune di Berra, via due Febbraio 23 – Berra
  • Ufficio Servizi sociali e culturali, nei giorni di apertura al pubblico (martedì, giovedì e sabato dalle 8,30 alle 12,30)
  • Tel. 0532 390024; 390025; 390013

 

Responsabile del procedimento: Gianni Tuffanelli
Telefono: 0532 390013
Casella di posta elettronica istituzionale: gianni.tuffanelli@comune.berra.fe.it

Termine fissato per la conclusione del procedimento: 30 giorni

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo: Segretario generale, dott.ssa Luciana Romeo
Telefono: 0532 390032
Casella di posta elettronica istituzionale: luciana.romeo@comune.berra.fe.it
Modalità per attivare il potere sostitutivo: inoltro richiesta di intervento sostitutivo alla citata casella.

Servizi in Unione

Servizi erogati dall'Unione dei Comuni Terre e Fiumi

Altri Servizi